Via Venezia 112, 25123 Brescia (BS)

Quante armi legali circolano in Italia

Adil Mauro– Fonte: L’Essenziale 16 maggio 2022 Il 26 gennaio un uomo ha fatto una strage a Licata, in provincia di Agrigento, uccidendo con diverse pistole quattro familiari – il fratello, la cognata e due nipoti adolescenti – per poi togliersi la vita. L’assassino, Angelo Tardino, aveva un porto d’armi per uso caccia. Ma questo è solo uno degli ultimi gravi casi di cronaca legati alla detenzione legale di armi da fuoco. Due mesi prima, a Ercolano, in Campania, il camionista di 53 anni Vincenzo Palumbo aveva esploso undici colpi di pistola dal balcone della sua abitazione contro l’auto in...

Read More

Un 18enne italiano può avere 12 fucili semi automatici: non solo gli USA hanno problemi con le armi

Davide Falcioni – Fonte: Fanpage 16 maggio 2022 Giorgio Beretta, analista dell’Osservatorio permanente sulle armi leggere, spiega perché è troppo facile anche in Italia comprare fucili semi automatici come quelli impiegati per compiere stragi negli Stati Uniti. Payton S. Gendron, un ragazzo statunitense di 18 anni, sabato mattina è uscito dalla sua casa di Conklin (stato di New York) con un fucile semi-automatico Ar-15 in mano e nella testa l'intento di commettere una strage: ha percorso oltre 300 chilometri prima di arrivare a Buffalo e iniziare a sparare nel parcheggio del supermercato Tops, prendendo di mira in particolare afroamericani. La...

Read More

Armi clandestine, chiusa azienda di Treviso. Il proprietario indagato attaccava le banche che non gli prestavano soldi per ragioni etiche

Giuseppe Pietrobelli - Il Fatto Quotidiano 9 maggio 2022 Domenico Mario Libro, milanese, 57 anni, è accusato di gestione e messa in commercio di armi clandestine, mancata custodia di armi, trasporto abusivo di armi e parti di esse senza l'obbligatorio preavviso all'autorità di pubblica sicurezza. Il sospetto è che una parte della produzione sia scomparsa, destinata al mercato parallelo che cerca armi da usare per scopi illeciti. L'uomo, durante la pandemia, accusava gli istituti di credito per la scelta di non concedere prestiti ai produttori di materiale bellico. TREVISO – È finito nei guai il produttore d’armi che faceva il moralista al...

Read More

Oggi a Verona la nuova fiera delle armi con accesso ai minori

Giorgio Beretta – Fonte: Unimondo 30 Aprile 2022 Ci risiamo. Si inaugura oggi in pompa magna la nuova fiera delle armi. Sotto l’apparenza di una manifestazione che esalta la vita all’aria aperta – il nome del salone fieristico è infatti “European Outdoor Show” (EOS) – si nasconde l’intero campionario delle cosiddette “armi comuni”: armi per la caccia, armi per il tiro sportivo, armi per la difesa personale e per corpi di sicurezza, insomma tutto l’armamentario delle armi e munizioni, tranne quelle “appositamente sviluppate e progettate per la guerra”. C’è di tutto: dai revolver alle pistole, dai “black rifles” (ovvero i fucili d’assalto sviluppati per il “mercato...

Read More

Ancora una fiera di armi aperta ai minori. La protesta della società civile

Andrea Siccardo – Fonte: Altreconomia 28 Aprile 2022 Il 30 aprile si apre a Verona l’European outdoor show dove verranno esposte al pubblico armi da caccia, ma anche per il tiro e la difesa personale. La Rete pace disarmo e l’osservatorio Opal chiedono all’ente Veronafiere di adottare un regolamento che vieti l’ingresso agli under 18. Come avviene per il Vinitaly. Dopo l’Exa di Brescia e l’Hit Show di Vicenza il mondo delle armi si dà appuntamento a Verona per la prima edizione della fiera European outdoor show (Eos), in programma dal 30 aprile al 2 maggio 2022, organizzata dal Consorzio...

Read More

La nuova fiera delle armi di Verona “European Outdoor Show” (EOS)

Comunicato Stampa dell’Osservatorio permanente sulle armi leggere e le politiche di sicurezza e difesa (OPAL) di Brescia e Rete italiana Pace e Disarmo insieme alle associazioni del Comitato veronese per le iniziative di pace 27 aprile 2022 La fiera “European Outdoor Show” (EOS) - che si terrà a Veronafiere dal 30 aprile al 2 maggio - è stata presentata come la “nuova manifestazione fieristica di riferimento in Italia per la caccia, il tiro sportivo, l’outdoor, la pesca nelle sue varie declinazioni e la nautica”. Organizzata dal Consorzio Armaioli Italiani e da Pintails S.r.l., la manifestazione sarà aperta al pubblico e...

Read More

Via il porto d’armi a chi litiga con la compagna

Andrea Maggiolo – Fonte: Today.it 20 Aprile 2022 La Questura può togliere la licenza di porto d'armi, compresa quella per il fucile da caccia, a un convivente che litiga con la compagna anche per motivi, vicende e situazioni personali che non riguardano il corretto uso delle armi, e che non hanno rilevanza penale. Lo ha stabilito una sentenza di qualche tempo fa del Consiglio di Stato che ha dato ragione a Questura di Savona e Viminale nel ricorso in appello contro la decisione del Tar della Liguria, che in primo grado aveva invece annullato la revoca del porto d'armi. Il...

Read More

Uomini che uccidono le donne con armi legali

Andrea Maggiolo – Fonte: Today.it 31 marzo 2022 Il 56enne Mauro Moser ha ucciso la moglie Viviana Micheluzzi a Castello-Molina di Fiemme, in Trentino. Poi ha rivolto l'arma verso di sé. A trovare i corpi è stato uno dei figli. L'uomo deteneva un regolare porto d'armi e sembra che la pistola (una Glock calibro nove) sia stata acquistata la mattina del giorno dell'omicidio in un'armeria della bassa atesina. Dettagli sull'esatta tipologia di licenza grazie alla quale l'uomo poteva legalmente avere un'arma in mano non filtrano. La pistola era a fianco dei corpi: solo due i colpi esplosi in tutto, sufficienti per una tragedia...

Read More

Porto d’armi e omicidi: introdurre controlli medici per accertare stato psicofisico dei detentori

Giorgio Beretta - Fonte: © Il Riformista 23 dicembre 2021 Nessuna intenzione vessatoria nei confronti di tiratori sportivi e cacciatori, ma la volontà di porre in atto misure praticabili e condivise per cercare di prevenire, per quanto possibile, un fenomeno sempre più ricorrente: gli omicidi e i delitti, tra cui soprattutto i femminicidi, commessi con armi regolarmente detenute. È quanto è emerso da un webinar promosso ieri dalla Rete italiana pace e disarmo (disponibile qui) sul tema della diffusione e dell’accesso legale alle armi da fuoco a cui hanno partecipato gli on. Walter Verini (PD) e Riccardo Magi (+Europa), le cui proposte di legge...

Read More

In Italia 1 femminicidio su 7 è commesso con armi detenute legalmente

Ida Artiaco - Fonte: ©Fanpage.it 26 novembre 2021 Fanpage.it a colloquio con Giorgio Beretta, analista dell’Osservatorio permanente sulle armi leggere (OPAL) di Brescia: “Secondo il Rapporto del Senato sul femminicidio tra il 2017 e il 2018 in Italia il 16,1% di questi reati è stato commesso da legali detentori di armi da fuoco. Intervenire subito a livello legislativo per risolvere il problema”. In Italia un femminicidio su 7 è commesso con armi da fuoco legalmente detenute dall'omicida. Queste sono il secondo strumento più utilizzato per commettere questo tipo di omicidio, dopo le armi da taglio. A livello numerico, si tratta...

Read More