Via Venezia 112, 25123 Brescia (BS)

Spese militari e commercio di armamenti: le nostre responsabilità

SPESE MILITARI , PRODUZIONE e COMMERCIO DI ARMAMENTI : DIRITTI UMANI VIOLATI  e  NOSTRE RESPONSABILITA' LUNEDI' 13 GENNAIO 2020  ore 20,45 a  CASTELVETRO PIACENTINO presso Biblioteca piazza E . Biazzi 1  (di fianco al municipio ) Incontro con GIORGIO BERETTA  analista dell'Osservatorio OPAL e Rete Disarmo - Anpi sezione Castelvetro Piacentino  e  Anpi Provinciale Piacenza - Arci Amici del Po Monticelli d'Ongina  e  Arci comitato Provinciale Piacenza - Pax Christi Fidenza  -  Pax Christi Cremona Per ulteriori informazioni leggi tutto qui

Read More

Lombardia: meno pistole, ma sempre armati

Gabriele Moroni - Fonte: © Il Giorno 19 dicembre 2019 Da un anno con l’altro è calato il numero di licenze per difesa personale concesse ai lombardi. Manca però il dato sulla sola detenzione in casa. I dati del ministero dell’Interno parrebbero chiari: dal 2017 al 2018 in Lombardia ci si è armati, complessivamente, di meno. Le licenze per porto di arma corta per difesa personale sono passate da 2.992 a 2.600. La Lombardia rimane in testa alla classifica per regioni, seguita da Lazio (4.149), Campania (1.560 licenze), Emilia Romagna (1.453), Sicilia (1.229). Chiudono Trentino Alto Adige (56) e Valle...

Read More

REP.CECA: Dopo la strage di Ostrava, tempo per una riflessione sulle armi?

Andrea Zambelli - Fonte: © EastJournal 19 dicembre 2019 Lo scorso 10 dicembre un uomo ha ucciso 6 persone prima di suicidarsi presso l’ospedale universitario di Ostrava, nell’est della Repubblica Ceca. Il serial killer, un operaio 42nne, era convinto di essere malato e di non essere preso sul serio dal personale medico. Una strage che mette l’accento sulla libertà di procurarsi armi nel paese centroeuropeo. ...Come ricorda Giorgio Beretta di Rete Disarmo, la Repubblica Ceca è uno dei paesi UE dove vige una sorta di “diritto a detenere armi” come negli Stati Uniti, e dove è più facile procurarsi un’arma....

Read More

Perché l’associazione dei cacciatori faceva volantinaggio per Fratelli d’Italia?

Giovanni Drogo - Fonte: © Next 17 Dicembre 2019 Non ci sono solo i 70 mila euro donati dal’Associazione Cacciatori Veneti (ACV) al partito di Giorgia Meloni. Perché anche CONFAVI la Confederazione delle Associazioni Venatorie Italiane che riunisce le associazioni regionali e che condivide la sede legale con l’ACV ha fatto campagna elettorale per Fratelli d’Italia. All’epoca ACV era presieduta dalla futura onorevole di FdI Maria Cristina Caretta. A settembre invece il consigliere regionale veneto di Fratelli d’Italia Sergio Berlato è stato eletto Presidente nazionale di CONFAVI. A farlo notare su Twitter è Giorgio Beretta dell’Osservatorio Permanente sulle armi leggere che ha condiviso un video...

Read More

Yemen, chi facilita le stragi non può far finta di niente: esposto all’Aja contro chi fornisce armi alla coalizione

Giampaolo Cadalanu - Fonte: © La Repubblica 12 dicembre 2019 Un gruppo di associazioni, dalla yemenita Mwatana ad Amnesty International, ha deciso di portare il problema davanti al procuratore generale della Corte penale internazionale. L’esposto del fronte pacifista riguarda le aziende, principalmen te del vecchio continente, che riforniscono gli arsenali della coalizione sunnita: Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti. Ma in principio la legislazione europea è netta: non si forniscono armamenti a Paesi che esercitano la repressione interna o commettono serie violazioni del diritto umanitario o delle leggi sui diritti umani. Così un gruppo di associazioni, dalla yemenita Mwatana alla...

Read More

Cosa prevede l’alleanza tra Messico e Ue contro il traffico d’armi

Rossana Miranda - Fonte: ©Formiche.net 10 dicembre 2019 Tra le altre cose, l’accordo prevede lo scambio di informazioni tra il governo messicano e i Paesi europei firmatari. Il report sulle armi made in Italy in mano ai narcos Una battaglia combattuta insieme per frenare il flusso illecito di armi. Il Messico e l’Unione europeo hanno siglato ieri un accordo di cooperazione contro il traffico di materiale bellico. Hanno firmato l’alleanza strategica rappresentanti diplomatici di Germania, Austria, Spagna, Italia e Romania, insieme alla delegazione dell’Unione europea in Messico. Il report, a cura di Carlo Tombola dell’Osservatorio Permanente Armi Leggere e Politiche...

Read More

Legittima difesa: il punto della situazione

Giancarlo Loquenzi - Fonte: ©Radio1 Zapping 05 dicembre 2019 ...Uomo ucciso a Bologna, la Procura valuta la legittima difesa, tema sul quale è sempre viva la discussione. Il punto con Giorgio Beretta, analista del commercio d'armi, fa parte della Rete italiana per il Disarmo (Rid). Ascolta l'audio

Read More

Quelle armi legali che distruggono famiglie

Matteo Viviani - Fonte: Le Iene 03 dicembre 2019 In Italia sono circa 500mila le persone con licenza di tenere un'arma per uso sportivo, ma solo 150mila va al poligono. "La gente vuole l'arma in casa e quindi usa l'approccio più facile per averla", dice Francesco Vignarca di Rete Disarmo. Matteo Viviani ha verificato quanto sia semplice avere uno di quei permessi e ha parlato con alcuni familiari delle persone uccise con quelle armi Guarda il video del servizio de "Le Iene"

Read More